Del nostro impegno

Per dieci anni, l’attività commerciale di Italiana mobili si è svolta in via Brescia, al piano terra di un condominio in mattoni rossi, con un ampio parcheggio frontale, comodo sotto certi punti di vista, per tutti i nostri clienti, ma altrettanto penalizzante per tutti gli altri visitatori del parco commerciale, che sono passati davanti alle nostre vetrine pur senza vederle. Non a caso le maggiori campagne pubblicitarie selezionano la cartellonistica in base alla posizione e alla grandezza del cartello, perchè “grande” è “bello” e “visibile”.
Passano gli anni e il successo commerciale di Italiana mnobili è tale da cominciare a pensare più in “grande”. L’occasione ci è data dal trasferimento di una commerciale da via Pola, due piani, lungo la strada principale che circonda il centro commerciale, fronte parcheggio, ma questa volta “in primo piano”, finalmente. Così, con la calcolatrice in una mano e il cuore in un’altra si cominciano a fare i conti, e i numeri aumentano lievitando e si fanno poco alla volta sempre più grandi, enormi, giganteschi.
L’enorme investimento economico che si è voluto fare è stato concepito per aumentare il giro d’affari di una società già ben avviata e confermata dal successo del mercato, per dare l’opportunità ai visitatori e curiosi di scegliere l’arredamento giusto della propria casa, perchè nella nuova veste scenografica è proprio messa sotto i riflettori la qualità e la convenienza dei nostri prodotti, quindi diventare nostri clienti è più facile e veloce, perchè abbiamo ottimi mobili ad ottimi prezzi.
In ultimo, ma certo non per ultimo, per passione.
Ogni giorno le vetrine di Italiana mobili si illuminano della passione di chi ci lavora dentro, che ogni singolo giorno, senza risparmiarsi nessun fine settimana, senza risparmiarsi nessuna fatica, protraendo gli orari anche oltre l’orario stabilito, pur di venire incontro alle esigenze di tutti, tenta di trasformare in realtà il sogno di avere una casa accogliente e calda, elegante e minimalista, luminosa o dark, naturale o colorata, a ognuno la propria atmosfera.
Arredare vuol dire partecipare all’intimità di una persona, di una coppia o di una famiglia, in questo stato di grazia alla complicità cliente-arredatore si aggiunga l’amore, l’amore per questo lavoro, la passione nascosta dietro ogni progetto, ogni consiglio.
Per favore non dimentichiamoci che consegnamo le camerette in cui i bambini cresceranno, i letti sui quali altri ne verranno concepiti, il divano su cui ci appisoleremo, le sedie dove si accomoderanno gli amici, il tavolo sul quale ci sarà una torta di compleanno, lo specchio che ci saluta ogni mattina.

creazione siti web